Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Maggio, 2020

Spalancate le porte a Cristo!

Cento anni fa, il 18 maggio 1920, nasceva Karol Jozef Wojtyla a Wadowice, una piccola città vicino Cracovia, in Polonia. Voglio quindi brevemente ricordare la figura di questo santo pontefice e grande uomo che per circa ventisette anni ha guidato la Chiesa introducendola nel nuovo millennio. Un pontificato tra i più lunghi nella storia della Chiesa vissuto nel segno di una testimonianza autentica e commovente di servizio di amore a Cristo e all'uomo. Non a caso fu proprio durante il suo pontificato che la coscienza ecclesiale acquisì una particolare sensibilità verso le infermità e la sofferenza dell’uomo. Infatti fu Papa Wojtyla con il Motu proprio Dolentium Hominum a istituire nel 1985 la Pontificia Commissione per la Pastorale degli operatori sanitari. La riflessione del Papa santo sulla malattia e la sofferenza umana, vissuta anche sulla propria pelle, è stata importante per ridare centralità e dignità alla persona e per focalizzare l’attenzione sulla dimensione trascendentale…

Nessuno si salva da solo...

Siamo ormai in "fase 2". Dopo i lunghissimi giorni di rigido lockdown che hanno messo a dura prova tutti noi, ora riprendono gradualmente alcune attività economiche. Ancora c'è comunque molta incertezza, paura e confusione e il tessuto sociale ed economico rischia di sfilacciarsi, aggravando così una situazione che già appare molto critica. Anche la vita ecclesiale è ormai come sospesa su una nuvola, una specie di cloud virtuale accessibile con i mezzi della comunicazione sociale, che ci permettono un certo grado di comunicazione e di comunione, ma che non possono certo sostituire l'incontro personale, la comunità fisica e i sacramenti. La Chiesa Italiana all'inizio dell'emergenza sanitaria ha giustamente tenuto un atteggiamento di responsabile collaborazione con le autorità governative e sanitarie, ma ha provato anche delusione e frustrazione nel constatare che nella programmazione della "fase 2" le autorità civili non avevano ancora concretamente…